L’Esule. Il primo numero della rivista a fumetti presentato presso la libreria Paci.

Il fumetto nasce come lettura di svago, di distrazione ma è importante notare come negli ultimi anni abbia aggiunto al suo mero aspetto di passatempo  un immenso valore come mezzo espressivo. Ciò grazie alla propria peculiare capacità di unire alla potenza narrativa tipicamente letteraria  l’immediatezza del linguaggio delle arti visive; tutto questo viene inoltre  incorniciato da soluzioni stilistiche spesso innovative e grande varietà dei temi trattati. Purtroppo quasi mai vengono riconosciuti al fumetto questi suoi meriti, tant’è che lo si potrebbe considerare la “Cenerentola” nell’Olimpo delle Arti.

Per questo l’associazione “L’Esule – accademia del fumetto” nasce con l’obiettivo di affermare e valorizzare l’importanza del fumetto nell’ ambito delle arti figurative, sfruttando le potenzialità  comunicative intrinseche delle illustrazioni per trattare argomenti di scottante attualità. È in questo contesto che, attraverso il loro peregrinaggio, i nostri Esuli trovano un approdo sicuro nella Libreria Paci. Infatti in data sabato 15 ottobre presso la celebre libreria tifernate verrà presentato e sarà possibile acquistare il primo numero  dell’omonima rivista autoprodotta dall’associazione “L’Esule”. Saranno inoltre ospiti della libreria alcuni autori della suddetta associazione, che si “esibiranno” in dimostrazioni di disegno dal vivo; mentre al primo piano della libreria stessa saranno esposte alcune delle loro opere.

Quindi, se siete interessati alle tematiche affrontate dall’Associazione, se volete scambiare due parole con gli autori della rivista o se siete interessati al mondo del fumetto… Fate un salto alla Libreria Paci in Piazza Matteotti Giacomo n. 2 a Città di Castello (PG)!

- Gabriele

 

Leave a Reply


nove + 5 =